La struttura delle serre delle aziende associate PontiNatura Soc. Coop. Agricola racchiude in sé diversi elementi tecnologicamente innovativi.
La struttura produttiva è tra le più̀ moderne ed innovative per la coltivazione dei prodotti descritti in queste pagine. Garantisce qualità̀ di prodotto, di servizio e sicurezza ai clienti.
In questa pagina illustreremo nel dettaglio, le varie tecnologie che troverete nei vari siti di coltivazione, e qui di fianco trovate una gallery che ve ne illustra alcune.

Elenco Tecnologie

• le aziende socie sono sostanzialmente “modulari”: la struttura base è costituita da multitunnel, di elevata altezza e larghezza, in acciaio zincato;

• il sistema di aerazione dei lotti produttivi è di duplice natura: il primo realizzato è definito, per le modalità di apertura della finestra, “ad ala di gabbiano”; il secondo sistema si definisce semplicemente a “doppia finestra” per via del numero delle parti che del colmo dell’arcata si aprono; entrambi con gestione automatizzata attraverso il costante controllo dei parametri di temperatura interna ed esterna alle serre stesse, di umidità, velocità del vento e pioggia;

• l’irrigazione viene effettuata utilizzando due tipi di impianti: barre scorrevoli automatizzate o sprinkler di varia portata. La risorsa idrica impiegata è esclusivamente derivata da pozzi.

RACCOLTA E LAVORAZIONE PRODOTTI

Per quanto riguarda la raccolta e la lavorazione del prodotto, ci si avvale di particolari macchinari in grado di ottimizzare tutte le fasi del processo al fine di ottenere la miglior qualità̀ e salubrità̀ possibili, come:

• macchine elettriche per la raccolta al fine di evitare immissione di sostanze inquinanti nell’ambiente di coltivazione

• una linea di lavaggio automatizzata per la Valeriana;

• due impianti di refrigerazione rapida del prodotto appena raccolto e lavato (VACUUM COOLER);

• celle frigorifere, per una superficie di oltre 550 mq complessivi, per lo stoccaggio a +2/+4° C del prodotto.

ALTRI SERVIZI

• due ribalte per il carico e lo scarico veloce dei mezzi;

• una linea per produrre confezioni in polistirolo da 500 e da 1000 grammi;

• uffici e servizi.

Foto